fbpx

MENTE LOCALE: il laboratorio per l’inclusione sociale e la cover band ROCK SPECTRUM

Master Autismo V Edizione 2020-2021
July 28, 2020

MENTE LOCALE: il laboratorio per l’inclusione sociale e la cover band ROCK SPECTRUM.

La cover band ROCK SPECTRUM condotta da Stefano Cainelli con un repertorio di classici rock,pop e reggae è cresciuta all'interno di “Mente Locale”, un laboratorio dove l’incontro di menti differenti diventa inclusione sociale. Il progetto è rivolto a adolescenti e persone con difficoltà di interazione e comunicazione interpersonale e vede la partecipazione di studenti universitari e musicisti.

Il Laboratorio MENTE LOCALE nasce a ODFLab, Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive dell’Università di Trento, dall’idea, supportata da studi neuroscientifici, che la musica sia un ambiente che facilita e rende possibile l’incontro di menti differenti.

Il metodo di intervento di musicoterapia messo a punto a partire dal 2003 a ODFLab da Stefano Cainelli, Psicologo e Musicoterapeuta, attiva inizialmente e a livello individuale delle specifiche capacità intersoggettive, che permettono poi in gruppo di sviluppare abilità sociali complesse in adolescenza per costruire amicalità e processi di inclusione sociale reale.

Il laboratorio MENTE LOCALE, attivo dal 2014 è stata quindi l’evoluzione naturale di alcunipercorsi musicoterapeutici individuali con bambini in età scolare, che partendo dalla costruzione e attivazione di capacità interattive ha portato successivamente i ragazzi alla sperimentazione delle abilità relazionali acquisite in un intervento musicoterapico di piccolo gruppo.

Successivamente si è evidenziata le necessità di uscire da un ambito riabilitativo e di intraprendere una traiettoria psicoeducativa sociale in cui gli adolescenti, con necessità di migliorare le capacità di comunicazione e interazione, potessero avere la possibilità di creare momenti di scambio relazionale, per sviluppare abilità sociali complesse e costruire relazioni in ambito extrascolastico.

I ragazzi della band ROCK SPECTRUM sviluppano le abilità musicali e relazionali attraverso prove settimanali in sale adibite alle band locali con la partecipazione di studenti universitari e musicisti che supportano i processi di coesione musicale e di inclusione sociale.

Per promuovere la motivazione sociale e processi di inclusione sociale ROCK SPECTRUM ha suonato:

  •  alla sala Filarmonica di Rovereto in occasione dell’evento organizzato da ODFLAb nella
    giornata mondiale sull’Autismo, 2 aprile 2015;
  • in diverse edizioni di Percezioni Musicali, rassegna organizzata da URLA, associazione studentesca universitaria del Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive;
  • al circolo sociale operaio Paganini di Rovereto;
  • Osteria la coopera di Verona nell’ambito di una rassegna sulla Diversarte
  • all’inaugurazione dell’istituto Artigianelli per le Arti Grafiche di Trento
  • nel progetto di scambio studentesco internazionale Emphaty di Verona
  • al festival Educa edizioni 2018 e 2019
  • Muse 2018
  • Intermittenze Festival di Letteratura e musica, Riva del Garda 2019
  • Loco’ 2019
  • Autismi Erickson 2020.

 

ROCK SPECTRUM – Video Clip

ROCK SPECTRUM – DocuFilm

Comments are closed.